Alessandra Sardellitti si mette in… Azione

POLITICA – La consigliera provinciale che di recente aveva abbandonato il Pd, ora aderisce al partito di Calenda. E spiega il perchè

Alessandra Sardellitti

Alessandra Sardellitti, consigliera provinciale di Frosinone con delega all’edilizia scolastuca, dopo aver lasciato il Pd decide di aderire ad Azione, il partito di Carlo Calenda.

Spiega Sardellitti: “All’indomani della sconfitta elettorale del centrosinistra nel 2018, Carlo Calenda lanciò un manifesto fortemente europeista, che conteneva anche diversi temi cari alla sinistra più tradizionale: Calenda parlò dell’importanza dello “Stato forte” e della protezione delle fasce più deboli della popolazione. E scrisse che negli ultimi anni le forze progressiste non avevano saputo gestire i cambiamenti tecnologici e sociali che sono avvenuti. Spiegando: “I progressisti sono inevitabilmente diventati i rappresentanti di chi vive il presente con soddisfazione e vede il futuro come un’opportunità”.

Mi è tornata in mente l’attualità di quella impostazione. Quei valori hanno sempre rappresentato la stella polare del mio operato politico. Ecco perché ho deciso di aderire ad Azione di Carlo Calenda. Il quale a Roma sta portando avanti una campagna elettorale “glocal”. Cioè fortemente radicata e impostata nei quartieri, ma con una visione europeista. Senza fare polemiche, senza avventurarsi sui massimi sistemi di dibattiti sterili. In queste settimane ho avuto modo di confrontarmi con Antonello Antonellis e Luciano Gatti. Devo dire che il modello politico che Calenda rappresenta è ambizioso e stimolante.

Sono consigliere comunale di Frosinone e provinciale, appartengo al campo del centrosinistra e intendo restarci. Colgo ancora l’occasione per ribadire il massimo e convinto sostegno al presidente dell’Amministrazione Provinciale Antonio Pompeo. Nel campo del centrosinistra voglio starci con le mie idee, per dare un contributo anche critico. Ma leale, argomentato, ragionato e libero. E’ per questo che ho aderito ad Azione. Perché ha ragione Calenda: i veri progressisti sono quelli che vivono il presente con soddisfazione e guardano al futuro come un’opportunità.

L’articolo Alessandra Sardellitti si mette in… Azione proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • Add a comment