Dacia Maraini incontra gli studenti di Pontecorvo

CULTURA – Ieri l’incontro con la scrittrice presso l’auditorium dell’Istituto Comprensivo 2

di Francesca Messina

Molto interessante è stato l’incontro con la scrittrice Dacia Maraini che si è svolto ieri, presso l’auditorium dell’Istituto Comprensivo 2 di Pontecorvo con gli alunni delle classi prime della Scuola Secondaria di Primo Grado di Pontecorvo, Pico e San Giovanni Incarico, mentre gli studenti delle classi seconde e terze si sono collegati in videoconferenza.

Presenti all’evento il preside Angelo Urgera,​ le amministrazioni dei Comuni​ suddetti,​ il corpo docente. La mattinata rientrante nel progetto lettura è stata promossa dalle professoresse Anna Abatecola, Carla Tanzi e Tiziana Miceli.

“Il vero obiettivo da cogliere -​ ha sottolineato il dirigente scolastico Urgera​ -​ è la crescita culturale di un territorio, obbedendo a un processo educativo che si pone il compito non solo di elevare il livello di conoscenza negli alunni, ma che li renda cittadini consapevoli e maturi in vista delle sfide del domani.”

A seguire l’intervento della coordinatrice del progetto lettura d’Istituto,​ Anna Abatecola, che ha ribadito l’importanza di una manifestazione come questa, in un territorio che ha dato i natali a numerosi personaggi, da Giovenale a San Tommaso, da Cicerone fino a Tommaso Landolfi, affermando l’importanza dell’eredità culturale per i giovani, in un contesto ricco di cultura e di storia come la Ciociaria.
Gli alunni hanno letto alcune pagine dei libri presentati dalla scrittrice con il sottofondo musicale curato dalla professoressa Enrica De Feo.

Molto interessante è stato il momento in cui gli studenti hanno dialogato con l’autrice delle opere, Dacia Maraini. I ragazzi hanno posto domande sulla scrittura, sulle ragioni di una lunga fedeltà ai libri, la Maraini ha risposto con sollecitazioni, curiosità, oltre all’invito, fondamentale sul piano educativo, ad appassionarsi alle storie narrate, a credere nei propri sogni, a orientare la vita futura assecondando le inclinazioni naturali che ciascuno di loro possiede.

È stato affrontato anche il dibattito sui libri cartacei o digitali. La manifestazione è stata organizzata in collaborazione con Demea “Eventi culturali”. I libri discussi sono stati “Chiara di Assisi” di Dacia Maraini e “Onda marina e il drago spento” di Maraini e Murrali.

GUARDA TUTTE LE FOTO

L’articolo Dacia Maraini incontra gli studenti di Pontecorvo proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • Add a comment