Elezioni comunali, ora si parte davvero. Ecco tutti i candidati

AMMINISTRATIVE – Oggi alle 12 sono state depositate le liste: 24 i comuni al voto in Ciociaria, Sora e Alatri i centri attenzionati. Sacco e Villani tentano il bis. A Castrocielo Fantaccione e Velardo si uniscono, Cerasi raccoglie l’eredità di Materiale. Acquafondata, Di Meo passa il testimone alla figlia. A Colle San Magno torna in campo Di Nota: i nomi di tutti i candidati nei sette comuni del Cassinate e i commenti di Pd e FdI

Sono 24 i comuni della Provincia di Frosinone che andranno al voto il prossimo 3 e 4 ottobre, sette quelli del Cassinate: Terelle, Acquafondata, Castrocielo, Roccasecca, Colle San Magno, Esperia e Viticuso. I centri più grandi e attenzionati, dove eventualmente si andrà al ballottaggio, perchè comuni con più di 15.000 abitanti, sono Sora e Alatri.

C’era tempo fino alle 12 di questa mattina per presentare le liste: adesso inizieranno i comizi e fino a venerdì 1 ottobre potranno svolgersi i comizi. Sabato 2 settembre silenzio elettorale, domenica 3 e lunedì 4 ottobre, tutti alle urne.

I CENTRI PIU’ GRANDI

A Sora sono 5 gli aspiranti alla fascia: Roberto De Donatis, Federico Altobelli, Luca Di Stefano, Eugenia Tersigni, e Valeria Di Folco. In 5 per un posto da sindaco concorrono anche ad Alatri. A scendere in campo sono: Fabio Di Fabio, Maurizio Cianfrocca, Enrico Pavia, Roberto Gizzi e Luciano Maggi.

I COMMENTI DI PD E FDI

“Due proverbi per la nostra Sora. Uno è: “Ride bene chi ride per ultimo”.Lo dedico a chi pensava che il centro destra non avrebbe nemmeno presentato le liste.Ne abbiamo presentate 5 e tutte forti!Il secondo recita: “ non tutti i mali vengono per nuocere”. Dopo estenuanti trattative che hanno per settimane minato credibilità e unità del centro destra, sembrava tutto finito. Proprio nel momento più drammatico, dal cilindro è uscito lui ed è tutto cambiato…Con Federico Altobelli ne vedremo delle belle!” commenta dal fronte FdI il senatore Ruspandini.

Dal Pd Fantini evidenzia: “Voglio rivolgere un grande in bocca al lupo a tutti i candidati del Partito Democratico, e delle liste di coalizione, impegnati nella sfida per il governo in tanti comuni in vista del voto di ottobre. Un augurio, non scontato, per la disponibilità e l’impegno con cui tutti si apprestano ad affrontare la campagna elettorale. Sarò, con determinazione, al fianco del Partito e di tutti i nostri candidati”. Gli fa eco Mauro Buschini: ” Il Partito Democratico in tutto il nostro territorio ha presentato candidate e candidati forti, credibili e capaci.Mi piace sottolineare la presenza qualificante di tante donne, giovani insieme ad amministratori di lungo corso che,con spirito di sacrificio, hanno dimostrato sul campo il loro valore e la loro competenza.Esiste, infatti, nella nostra provincia una rete diffusa di sindaci , assessori e consiglieri comunali che ogni giorno ce la mettono tutta per affermare il principio del buongoverno, della sana amministrazione, della politica bella che lavora a costruire il futuro, a difendere l’ambiente ed a fare in modo che nessuno resti solo”.

ACQUAFONDATA

Ad Acquafondata  due liste in campo. Il  sindaco decano, Antonio Di Meo, per 40 anni primo cittadino oltre a cinque di assessore, si candida come consigliere comunale. E’ candidata sindaco sua figlia, Marina Di Meo, a capo della lista “Insieme”. I candidati a consiglieri sono Antonio Di Meo, Roberto Carcillo, Enrico Marzella, Franco Gallaccio, Antonio Verrengia, Rodolfo De Filippis, Valentina Fuoco, Mauro Izzi, Anna Marzella, Giovanni Tomasso.  Sergio Mancone guida un’altra lista civica “Democrazia e trasparenza”. Questi i candidati consiglieri: Gebbia Guglielmo, Evangelista Giuseppe, Porpora Luigi, Menale Ugo, Menale Rossella, Menale Daniele, Fusco Anna

CASTROCIELO

A Castrocielo la notizia è che il sindaco non sarà Materiale: non si candiderà, infatti, il sindaco uscente, Filippo, che sarà però candidato consigliere nella lista “storica” Stretta di mano che vede Graziano Cerasi candidato sindaco. Si tratta di una squadra molto rinnovata, con tanti innesti nuovi, giovani e di qualità. Il primo punto di sostanziale rinnovamento riguarda già la figura del candidato sindaco, l’avv. Graziano Cerasi cui il sindaco uscente, il Prof. Filippo Materiale, ha lasciato il testimone, entrando comunque in lista per la carica di consigliere comunale. Degli amministratori uscenti confermati anche Figliorelli Maurizio, Marinelli Libero e Materiale Mauro. Entrano invece a far parte della lista i candidati consiglieri Cuomo Giovanni, Di Murro Rosino, Franco Martina, Marinelli Enea, Martini Simone, Petrilli Roberto, Roefaro Anna, Rotondo Emanuele.

Ritira invece la sua candidatura Andrea Velardo. Ha fatto un passo indietro a favore di Giovanni Fantaccione. Questi i candidati nella lista “Cambiamo Castrocielo”: Andrea Velardo, Roberto Cerasi, Tommasina Delli Colli, Pasqualino Di Vizio, Giovanni Fraioli, Civita Giglio Fiorito, Marco Marsinano, Roberto Materiale, Nicola Mirante, Sara Piccirilli, Carmine Sarracino e Giuseppe Vernile.

ROCCASECCA

A Roccasecca ci riprova il sindaco uscente Giuseppe Sacco. Nella sua lista denominata “Roccasecca cambia” risultano essere candidati: Tommasino Meleo, Tommasino Marsella, Patrizia Delli Colli, Gianluca Bove, Giuseppina Iannotta, Fernando Riccardi, Fabio Dante Tanzilli, Elisa Torriero, Ileana Munno, Antonio Colantonio, Ivan Cerrone e Valentina Chianta.

Bernardo Forte è il candidato sindaco della lista “Roccasecca città vera” e schiera: Massimiliano Evangelista, Claudia Folcarelli, Alessandra Fraioli, Fernando Giannitelli, Valeria Marrocco, Gerardo Marullo, Nadia Montalegre, Gianluca Pallone, Francesco Pinchieri, Anna Raso, Antonella Spiriti, Rocco Tasciotti.

ESPERIA

Ad Esperia tenta la riconferma il sindaco uscente, Giuseppe Villani, e nella sua lista “Uniti per Esperia” hanno firmato stamane la candidatura: Antonella Di Gennaro, Marilena Paliotta, Giovanni Palazzo, Enzo Baris, Diego Aceto, Mariano Patriarca, Sabrina Varone, Salvatore Giordano, Antonio Patriarca, Valentino Capparelli, Maddè Guglielmo, Roberto Terilli.

L’altra lista è capeggiata invece da Patrizio Caporusso ed è denominata “Esperia che cambia”. Concorrono in tale lista: Eleuterio Baris, Massimo Caporusso, Vincenzo Cerrito, Angelolivio Del Gigante, Fabio D’Eletto, Mariano Di Costanzo, Giuliano Di Lanna, Piero Di Prete, Elisa Gatti, Gianni Ascenzio Moretti, Annunziata Paliotta e Giovanni Palombo.

TERELLE

A Terelle  tre liste. “Idea Terelle” guidata dal vice sindaco uscente Fiorella Gazzellone e formata da: Ivana Grossi, Nazzareno Savelli, Marco Papa, Donato Davide Vettraino, Francesco Del Duca, Angelo Pacitto, Assunta Costa, Francesco Giovanni Cofano. L’altra lista “Terelle per il cambiamento” ha come candidato sindaco Mario Di Vizio. I candidati consiglieri sono: Ciccone Olimpio, Di Manno Benedetto, Di Cicco Antonio, Mariani Francesco, Mariani Mario, Paolella Giacinto, Pariselli Sara. La terza lista civica Alternativa  è guidata da Italo Velardo ed è formata dai candidati: Staci Ramona, Mastroluca Giuseppe, Staci Vincenzo,Secondini Giuseppe, Di Sotto Filippo Libero, Notarfonso Sergio, Marullo Cosimo.

COLLE SAN MAGNO

Antonio Di Nota, già due volte sindaco, ufficializza la sua candidatura a primo cittadino di Colle San Magno. Argomenta Di Nota: “Non occorre ripercorrere la storia di questi ultimi periodi perché nota a tutti, né soffermarsi su polemiche e contrapposizioni fuori luogo rispetto al particolare momento storico che stiamo vivendo. Occorre guardare avanti, in particolare alla costruzione di un nuovo progetto di sviluppo della nostra comunità che sappia mettere insieme capacità, competenza, visione e disponibilità al servizio. Un progetto al quale abbiamo lavorato in questi mesi e che ha portato ad assumere una decisione importante”.

Ad affiancarlo, nella lista che da tradizione si chiamerà, “Futuro e sviluppo per Colle San Magno”, saranno: Manuela Spiriti, Antonio Di Adamo, Isabella Rocca, Pasquale Di Murro, Danilo Di Adamo, Angelo Colamatteo, Eleonora Di Murro, Graziano Cambone.

Sull’altro fronte una novità assoluta: l’avvocato Valentina Camobone che è alla sua prima esperienza e che schiera in lista: Cambone Pietro, Cenci Antonio, Di Adamo Anna, Di Murro Claudia, Di Murro Concetta, Di Rienzo Marco, Di Rollo Rocco,Giardiello Melania, Quaglieri Lina
e Testa Gianluca.

VITICUSO

Tre liste a Viticuso. Giovanni Tedeschi della lista “Sviluppo e tradizione” vede schierati: Edoardo Fabrizio Antonino, Carmine Caira, Antonio Cascarino, Giuseppe Molti, Chiara Prete, Veronica Izzi Iannetta, Massimo Papa e Sergio Rossi. Se la vedrà con Vincenzo Iannetta (al momento non si conoscono i nomi ufficiali di coloro che hanno firmato la candidatura).. Poi c’è la terza lista di appartenenti alle forze dell’ordine.

L’articolo Elezioni comunali, ora si parte davvero. Ecco tutti i candidati proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • Add a comment