Un gemellaggio tra le scuole della Polonia e l’istituto di Piedimonte

TERRITORIO – Lo rende noto il preside Pietro Pascale. Broccostella, parla la dirigente De Matteis

di Francesca Messina

Anche l’Istituto Comprensivo di Piedimonte San Germano  ha aperto i battenti da quasi due settimane. “Stiamo rispettando tutte le normative anti Covid dello scorso anno compreso quelle nuove, con una buona collaborazione con i genitori- ha spiegato il preside Pietro Pascale -.

Abbiamo già distribuito le classi negli altri locali messi a disposizione dal Comune in stretta sinergia con il sindaco Ferdinandi e l’assessore Tomassi.

Abbiamo un nuovo staff interno, il primo collaboratore è la maestra Carla Tomassi, il secondo l’insegnante Maria Barbera. Abbiamo partecipato a una visita in Polonia e stiamo stringendo un gemellaggio anche con alcune di queste scuole”.

Il Comprensivo di Piedimonte San Germano comprende circa 840 alunni con sette plessi scolastici della scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado dislocati anche nel Comune di Villa Santa Lucia.

BROCCOSTELLA

“Auguro ai miei studenti di essere sempre curiosi ed attenti – ha detto la preside Matrona De Matteis dell’Istituto Comprensivo Statale “Evan Gorga” di Broccostella – e soprattutto di ritrovare la socialità che i ragazzi hanno perso in questi due anni di pandemia insieme alla voglia di stare insieme e di scoprire nuovi talenti”.

La Scuola ha 850 alunni e comprende dodici plessi dislocati in cinque Comuni: Broccostella, Campoli Appennino, Fontechiari, Posta Fibreno e Pescosolido.

L’articolo Un gemellaggio tra le scuole della Polonia e l’istituto di Piedimonte proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • Add a comment